.

Cittadini Liberi

articoli della redazione
contributo autore
Visti dall'estero: il caso Berlusconi-Prostitute 
contributo inviato il 24 giugno 2009, via LiberaUtopia
Alcune prostitute affermano di essere state pagate per partecipare alle feste di Silvio Berlusconi Articolo pubblicato giovedì 18 giugno 2009 in Brasile. RIO - Lo scandalo delle feste del primo ministro italiano Silvio Berlusconi continua a far discutere. Almeno 4 donne hanno confermato di aver ... (continua)
Replica di Minzolini alle accuse sul caso-TG1 
contributo inviato il 23 giugno 2009, via LiberaUtopia
Minzolini replica alle accuse di Repubblica e dell'opposizione sollo snobbato e scarno servizio sull'inchiesta di Bari sul caso-D'Addario che coinvolge Silvio Berlusconi e i suoi festini a Palazzo Grazioli.
Intervista a Barbara Montereale: così ci reclutavano per le feste di Silvio 
contributo inviato il 21 giugno 2009, via LiberaUtopia
Intervista a Barbara Montereale sulle feste del Premier a Villa Certosa e Palazzo Grazioli. "Tutte lo chiamavano papi"
Iran-Italia, il regime è questione di stile 
contributo inviato il 20 giugno 2009, via LiberaUtopia
Che l'Iran sia uno Stato sotto regime è risaputo , non è una novità. Se lo si dice dell'Italia si alzano cori di protesta in difesa della grandiosa democrazia italiana, magari tirando in ballo l'orgoglio di essere italiani. Eppure le differenze sono molto sottili, più sottili di ciò che si creda. In Iran Ahmadinejad e il consiglio dei ... (continua)
Ecco come il TG1 nasconde la notizia scomoda sul caso D'Addario 
contributo inviato il 19 giugno 2009, via LiberaUtopia
Patrizia D'addario ha dichiarato di essere stata pagata 1000€ per partecipare a una cena col Cavaliere e un altra ventina di ragazze. La notizia ha fatto ovviamente il giro del mondo, a Bari la magistratura sta verificando se ci sono gli estremi del reato di incitazione alla prostituzione . Ieri i magistrati hanno sentito altre 3 ragazze ... (continua)
Guida al referendum del 21 e 22 giugno 
contributo inviato il 16 giugno 2009, via LiberaUtopia
Il referendum prevede 3 cancellazioni: I primi due quesiti (uno per la camera e uno per il senato) eliminano il collegamento tra le liste in coalizioni. Le conseguenze sono le seguenti: Allo stato attuale i partiti si possono presentare in coalizione, come hanno fatto PD e IDV o PDL,Lega e MPA alle ultime elezioni. Il premio di ... (continua)
Le bugie del Cavaliere, da Mills a Noemi 
contributo inviato il 15 giugno 2009, via LiberaUtopia
Riporto un ottimo articolo di Giuseppe D'Avanzo, giornalista di spicco di Repubblica, il quale illustra le menzogne del cavaliere sui 4 casi che il Presidente del Consiglio bolla come "calunnie" di un "progetto eversivo" contro di lui. Peccato che le uniche menzogne in questo uragano che si è abbattuto (secondo me giustamente e finalmente) sul ... (continua)
Europee: il "comitato elettorale" del TG5 subito a lavoro 
contributo inviato il 9 giugno 2009, via LiberaUtopia
Il "comitato elettorale" del TG5, come lo ha definito Mentana, si è ben messo a lavoro per le elezioni europee. Il presentatore fuori onda chiede i risultati del PDL del 2008 per verificare se c'era stata una flessione nei voti. La flessione c'è stata e il PDL è passato dal 37,4% al 35,3% perdendo il 2,1% in un anno. Il "giornalista" chiede una ... (continua)
Visti dall'estero: Berlusconi, cade la maschera del clown 
contributo inviato il 4 giugno 2009, via LiberaUtopia
Cade la maschera del clown Articolo pubblicato lunedì 1 giugno 2009 in Gran Bretagna. [Editoriale] Berlusconi deve rispondere alle accuse sulle sue frequentazioni femminili e alle domande sul suo comportamento inadeguato. La qualità del governo non è un affare privato. L’aspetto più sgradevole ... (continua)
Visti dall'estero: l'intervista di Berlusconi manipolata e andata in onda sulla Rai 
contributo inviato il 3 giugno 2009, via LiberaUtopia
In questa campagna elettorale per le elezioni europee se ne sono visti di tutti i colori in quanto a interferenze mediatiche. Berlusconi accusa la sinistra di usare lo scandalo-noemi per delegittimarlo, ma gli esponenti politici non ne hanno mai parlato. Di contro StudioAperto mente spudaratamente sulla sentenza del processo Berlusconi-Mills ... (continua)


Cittadini Liberi

Gruppo dei cittadini che si ritengono liberi di dire la propria idea sulla politica e che riconoscono il valore della libertà di pensiero e di parola.

Si discute di (Tags)



Creato da Giovanni Salvo
Membri attivi 46

Clicca per visualizzare la geomappa dinamica dei membri

Ultimi iscritti

collaboratore serghei60
collaboratore paolo aquino
collaboratore ignorante85
collaboratore ifarabutti
collaboratore Tobuz

tutti i membri




Puoi iscriverti liberamente e partecipare alle attività del gruppo Cittadini Liberi.

CON BLOG
Se hai un blog - su qualunque piattaforma - i tuoi post verranno aggregati automaticamente. Dopo l'iscrizione, segui le istruzioni per aggregare blog.
Se non hai un blog puoi aprirlo ora sul Cannocchiale.

SENZA BLOG
Se non hai un blog puoi iscriverti comunque e partecipare ai Gruppoe alle altre attività di prossima attivazione.
Iscriviti ora!

Se sei già iscritto e non vedi i tuoi contenuti aggregati, leggi la pagina di aiuto.